Nascentdesign - Italian Brand AgencyNascentdesign - Italian Brand Agency
6 min reading
The Brand Dispatch

Marzo 2022

   INSIGHT: L'ASCESA DELLA MODA digitale

La trasformazione digitale dell'industria della moda è arrivata molto più tardi rispetto ad altre, in quanto la tradizione e l'eredità dei marchi, i valori materiali ed estetici dei capi d'abbigliamento conferiscono il loro potere all'abbigliamento "analogico". Tuttavia, l'industria della moda è una delle più veloci nell'assorbire le evoluzioni sociali.


Con la Gen Z che sta guadagnando potere di mercato e voce in capitolo, i marchi di moda hanno capito che l'esperienza digitale è fondamentale per soddisfare il pubblico più giovane che è alla ricerca di un'identità virtuale online. La creazione di capi d'abbigliamento digitali come parte di un'esperienza digitale immersiva è certamente una delle soluzioni più rilevanti.


La moda digitale ha introdotto una nuova prospettiva per le esigenze del design, che non si basa più sulle necessità funzionali. Al contrario, si è verificato uno spostamento verso le esigenze emotive e sociali. Con zero vincoli creativi, i brand possono sfruttare le infinite possibilità del design digitale per portare nuovi livelli di creatività nella moda.


Per esempio, Balenciaga, Gucci e Louis Vuitton hanno abbracciato il gioco, adottando un approccio quasi completamente nuovo: divertente, gamificato, iper-creativo. Qualcosa che parla a un pubblico molto diverso in un modo molto diverso.

   LA CASA DISCOGRAFICA DEL SERVIZIO di consegna

Il servizio tedesco di consegne a domicilio Gorillas ha recentemente lanciato Pedal Records, un'iniziativa culturale unica nel suo genere che consente ai suoi talentuosi collaboratori di esprimere la propria creatività e passione nella musica. In collaborazione con MNF, un'etichetta indipendente con sede a Berlino, si dice che il nome Pedal Records sia basato sui pedali delle biciclette utilizzate dai corrieri Gorillas per consegnare le loro merci.


Quando non girano per le città con pacchi pieni di generi alimentari, i ciclisti possono inviare la loro musica per la revisione. Una volta che un brano è stato selezionato, un team di professionisti è a disposizione per supportare l'artista durante tutto il processo di pubblicazione, che comprende il mixaggio e la masterizzazione dei brani. Una volta che i brani sono stati pubblicati e trasmessi in streaming o venduti, l'artista riceve una quota del 30% dei profitti netti, pagata due volte l'anno.


La piattaforma Pedal Records funziona anche come strumento di mentoring: anche se non tutti i brani inviati vengono pubblicati - o tutti gli artisti firmati - tutti gli artisti Gorillas ricevono una risposta con un feedback e l'opportunità di ripresentare i loro brani.


In base ai principi fondanti di autenticità, amicizia e grande libertà artistica, il progetto aziendale mirava a fidelizzare la comunità dei fattorini e a creare una nuova esperienza per i dipendenti. Poiché l'esperienza aziendale è diventata parte integrante dell'esperienza del marchio, soprattutto per tutti i nuovi lavori e i nuovi marchi nati e cresciuti dopo il 2020.

   MODI DI VIVERE LA sostenibilità DIGITALE

Anche se non è immediatamente visibile, la nostra vita digitale crea una notevole impronta di carbonio. Un modo per ridurre questo impatto? "Smaltire" tutto ciò che non serve più online.


Dalkia è un esempio eccellente e innovativo di questo modo di pensare digitalmente sostenibile. L'azienda energetica francese sta facendo scuola aggiungendo date di scadenza ai suoi post sui social media. L'hashtag #dld, abbreviazione di "date limit de disponibilité", stabilisce che entro quel mese un post pubblicato dovrà scomparire.


Questa è forse l'iniziativa più curiosa, ma la strategia di risparmio energetico digitale di Dalkia ha un piano molto più ampio. L'azienda ha riprogettato il proprio sito web per ridurre il consumo energetico. Dalla riduzione del numero e delle dimensioni delle immagini e dei video su ogni pagina al passaggio da sette a due server (e allo spegnimento di uno dei due ogni sera e fine settimana), il nuovo sito utilizza il 64% di energia in meno rispetto al suo predecessore.


Sylvie Jéhanno, CEO di Dalkia, spiega: "Quando utilizziamo internet, non siamo realmente consapevoli dell'energia consumata da ciò che leggiamo, guardiamo o ascoltiamo, nonostante il fatto che il mondo digitale rappresenti il 4% dei gas serra globali. Più dei viaggi in aereo! Abbiamo deciso di progettare il nostro sito in modo sostenibile, in linea con le linee di business di Dalkia, per intraprendere un'azione collettiva e forse ispirare altri a fare lo stesso."

   RIDEFINIRE la mascolinità NELLO SPORT

A proposito della mascolinità tossica, Datwon Thomas, caporedattore di VIBE, la definisce "una malattia" di cui la società sta finalmente parlando dopo averla ignorata per troppo tempo. Abbiamo tutti sentito il termine "iperbole". La mascolinità è in crisi! La colpa è del femminismo! Colpa delle comunità tossiche online! Al di là del rumore, una cosa è chiara: abbiamo bisogno di una definizione di "mascolinità" più complessa e inclusiva. Una definizione che contribuisca a smantellare le barriere di genere e i secoli di patriarcato.


Mentre i consumatori si aspettano che i marchi facciano la loro parte, i marchi si stanno evolvendo per adottare nuove mentalità su cosa significhi essere un uomo moderno e su come il futuro stia diventando sempre più senza genere. Anche il mondo dello sport, dove i valori maschili hanno sempre dominato, sta aprendo le porte a un diverso tipo di uomini. L'empatia, la consapevolezza, la vulnerabilità, l'evoluzione, l'inclusione, la compassione e la capacità di amare stanno diventando nuovi valori con cui tutti gli atleti professionisti, compresi i giocatori dell'NBA, del calcio e dello skateboard, devono confrontarsi.


Questi nuovi valori sminuiscono il concetto primordiale di forza? No, semplicemente lo trasformano in qualcosa di più contemporaneo. Qual è la nuova forza? Una voce potente viene da Nike. Il marchio di abbigliamento sportivo ha lanciato la sua prima collezione di abbigliamento yoga unisex. La linea enfatizza la forza ed è promossa da diversi atleti professionisti, tra cui giocatori dell'NBA, di calcio e di skateboard. Riposizionando lo yoga come sport di potenziamento per gli uomini, Nike si rivolge a una nuova generazione di uomini che vogliono diventare fisicamente forti senza adottare una mentalità da macho pompato.

Febbraio 2022
Articolo Precedente
Febbraio 2022
Febbraio 2022
light